Festa a Orgosolo per le scuole cattoliche delle diocesi di Nuoro e di Lanusei

5 novembre 2019 | News
Sabato 9 novembre, dalle ore 9.30, presente il vescovo Antonello, le quindici scuole cattoliche paritarie dell'infanzia delle diocesi di Nuoro e Lanusei (11 a Nuoro e 4 a Lanusei) si ritroveranno a Orgosolo per fare festa insieme: bambini, genitori, docenti, parroci, religiose e operatori. Significativo il tema della giornata: “Libertà di educare”.
 
Le scuole paritarie non sono private, come si usa talvolta dire, ma pubbliche. La Legge n. 62 del 2000 infatti, nota come legge sulla parità scolastica, all’articolo 1, comma 1, sancisce a chiare lettere che le scuole paritarie sono parte integrante e costitutiva dell’unico sistema nazionale di istruzione e formazione e svolgono un servizio pubblico di interesse pubblico al pari di quelle statali. Sul territorio svolgono da tempo un grande servizio culturale e sociale, sinonimo di presenza educativa fondamentale. Ne deriva anche un rinnovato e costante impegno per la formazione del personale docente, ausiliare e degli operatori, perché – come ribadito dal vescovo Antonello nella sua Lettera pastorale “Sul carro con Filippo” – «emerga chiaramente il senso ecclesiale di questo servizio e il coinvolgimento educativo delle famiglie».
 
PROGRAMMA DELLA GIORNATA
Ore 09.30
Ritrovo dei pullman a Orgosolo in Piazza Caduti, con corteo per le vie cittadine lungo Viale Repubblica con arrivo in prossimità della Caserma della Polizia.
 
A seguire:
Spostamento in pullman verso il complesso di Galanoli.
Ore 11.30/12.00 Incontro del Vescovo Antonello con i docenti, gli operatori scolastici e i genitori dei ragazzi.
Ore 12.30/12.45 Pranzo al sacco