Venerdì 27 la preghiera nel cimitero di Lanusei

23 marzo 2020 | News
Venerdì 27 marzo il vescovo Antonello, come faranno tutti i vescovi italiani nelle loro sedi, si recherà da solo al cimitero di Lanusei per un momento di raccoglimento e di benedizione, con l’intenzione di affidare alla misericordia del Padre tutti i defunti di questa pandemia, nonché di esprimere la vicinanza della Chiesa a quanti sono nel pianto e nel dolore.
 
Sarà questo "il Venerdì della Misericordia" della Chiesa italiana; un Venerdì di Quaresima, nel quale lo sguardo al Crocifisso invoca la speranza consolante della Risurrezione.